Location Intelligence

Semplificare la pianificazione dei territori in franchising.

Pitney Bowes ha sviluppato una soluzione personalizzata che consente a Domino’s di gestire i propri territori in maniera semplice e rapida.

Profilo del cliente

Una delle principali catene di pizzerie a livello mondiale

Oltre 60 milioni di pizze all'anno

21.000 dipendenti in oltre 900 sedi

Obiettivi aziendali

Estensione del raggio di consegna e miglioramento dell'esperienza del cliente

Incremento del fatturato dei negozi

Riduzione dei rischi legali associati a controversie relative all'assegnazione dei territori

Vantaggi

Maggiore produttività interna attraverso l'eliminazione di ostacoli

Incremento del fatturato grazie alla riduzione delle perdite per indirizzi sconosciuti

Ottimizzazione del processo di gestione degli ordini dei clienti

Tecnologia utilizzata

MapInfo Pro™

Visualizzate i dati di business con una potente applicazione di mappatura e analisi geografica che offre un punto di vista nuovo – e ancora più immediato – sul patrimonio di conoscenze dell'azienda. A colpo d'occhio, la relazione tra geografia e dati.

Ulteriori informazioni

Introduzione

"A fronte della rapida espansione di alcune aree, è fondamentale che Domino’s possa avere una visione aggiornata dei suoi territori in franchising. Pitney Bowes Software ha permesso a Domino’s di aggiornare le sue zone come richiesto. La definizione accurata dlle zone ha consentito di evitare inutili investimenti di tempo ed energie in attività di marketing a indirizzi inesistenti, con il rischio di perdere l'opportunità di acquisire nuovi clienti. Inoltre, questa soluzione riduce al minimo il rischio di controversie territoriali." Wayne McMahon, CIO,
Domino’s Pizza

Con la crescita del marchio Domino’s, la gestione dei territori in franchising è diventata più complessa ed è aumentato il rischio di creare inavvertitamente dei conflitti territoriali.

Esigenza aziendale

Quando un affiliato investe in una nuova impresa, il contratto stipulato definisce l'ambito territoriale e il numero di case all'interno di quel territorio. Le aree in franchising e i rispettivi prezzi di acquisto sono stabiliti in base al numero di famiglie raggiungibili e a dati di tipo socio-economico. Le controversie in materia di assegnazione delle zone sono molto frequenti. er minimizzare questo rischio, Domino’s deve poter disporre di dati accurati.

In precedenza, per stabilire gli indirizzi attivi nell'ambito di un territorio assegnato a un nuovo affiliato, Domino’s utilizzava i dati dello stradario, tracciava i confini del territorio e inseriva manualmente tutte le strade in un foglio di calcolo. Questa operazione richiedeva non meno di due settimane e i dati venivano raramente aggiornati. Spesso il personale inseriva manualmente i nuovi indirizzi. Tutto ciò comportava un gran numero di dati inesatti.

Soluzione

Pitney Bowes ha sviluppato una soluzione personalizzata per aiutare Domino’s a raggiungere i suoi obiettivi.

Controversie territoriali: PBS offre una tecnologia di convalida degli indirizzi completa e certificata. Ciò garantisce che i dati inseriti nel processo di franchising siano sempre accurati e aggiornati, evitando così possibili problemi nel successivo iter di gara e nella gestione dei contratti di franchising.

Definizione dei territori: la soluzione PBS consente di stabilire gli indirizzi compresi in un territorio in pochi minuti, poiché il sistema crea automaticamente un elenco di tutti gli indirizzi che rientrano in un determinato ambito territoriale. Viene generato un nuovo elenco con cadenza trimestrale (o su richiesta) che consente di effettuare degli adeguamenti in base alle variazioni del numero di case presenti in un territorio.

Raggio di consegna e qualità dei dati: PBS ha consentito a Domino’s di espandere il proprio raggio di consegna fornendo informazioni stradali aggiornate provenienti da una fonte accreditata. La possibilità di disporre di dati su nuove costruzioni, demolizioni e rifinalizzazioni degli edifici, aggiornati con cadenza trimestrale, consente di avviare azioni di comunicazione più mirate. In questo modo, è possibile risparmiare denaro perché si evita di inviare comunicazioni di direct marketing a indirizzi che non esistono più.

Consegna ai clienti: PBS ha anche integrato le informazioni relative ai nuovi indirizzi con i servizi di consegna telefonici e online di Domino’s. Inserendo un indirizzo nel sistema, il cliente viene immediatamente associato al negozio più vicino.

Vantaggi

"Siamo fiduciosi che i cambiamenti introdotti con l'aiuto di Pitney Bowes Software ci consentiranno di migliorare non solo la produttività risparmiando tempo prezioso, ma anche il fatturato di Domino’s e dei nostri affiliati." Wayne McMahon, CIO,
Domino’s Pizza

L'implementazione di questa soluzione personalizzata ha consentito a Domino’s di gestire e aggiornare le zone riducendo i tempi necessari per completare queste operazioni. Gli indirizzi sconosciuti sono ormai un ricordo lontano. I veri vincitori di questa vicenda sono i clienti. Migliorando il servizio di ordinazione e aumentando la produttività interna, Domino’s è riuscito ad avvicinarsi ai suoi clienti più famelici.