Indipendenza dei consiglieri

Il Consiglio di amministrazione ha valutato l'indipendenza di ciascun consigliere in base ai criteri di indipendenza dei criteri per l'ammissione a quotazione proposti dal New York Stock Exchange e ai criteri di indipendenza stabiliti nei Principi di governance. In base al proprio esame, il CdA ha concluso che tutti i consiglieri non dipendenti della Società sono indipendenti.