Roger Pilc

Titolo:

Vicepresidente esecutivo e Chief Innovation Officer

Roger Pilc è Vicepresidente esecutivo e Chief Innovation Officer di Pitney Bowes Inc. Dirige le funzioni di ingegneria globale, tecnologia strategica e innovazione, innovazione d'impresa e alleanze tecnologiche.  Roger risponde al Direttore generale e Chief Executive Officer Marc B. Lautenbach ed è un dirigente della società.

Roger è entrato in Pitney Bowes nel giugno 2013 provenendo da CA Technologies, il fornitore leader di software per la gestione aziendale. Dal 2007 al 2013 ha ricoperto varie posizioni di leadership come Vicepresidente senior e Direttore generale, e ha guidato la più grande business unit di gestione dei sistemi distribuiti di CA Technologies, nonché il coordinamento di un'altra business unit che si occupa della crescita e della leadership di mercato di CA Technologies nella gestione dei sistemi cloud. Inoltre, ha guidato il team Strategic Alliances and Business Development di CA Technologies e le sue iniziative relative alle soluzioni Service Provider e Industry Vertical.

Roger ha iniziato la sua carriera nelle società di consulenza manageriale Booz Allen Hamilton e McKinsey & Company. Attivo a New York e a Londra, il suo portafoglio clienti comprendeva telecomunicazioni, finanza, beni al consumo, elettronica militare e industria aerospaziale. Nel 2001 è diventato Chief Operating Officer della società di software per la gestione aziendale SMARTS. Durante i quattro anni di permanenza di Roger, SMARTS ha quasi quintuplicato la crescita dei propri utili e avviato una serie di soluzioni innovative, per essere poi acquistata da EMC per una cifra superiore a 260 milioni di dollari. Inoltre, Roger è stato CEO di Whale Communications, un fornitore di software per la sicurezza, guidando con successo l'azienda verso l'acquisizione da parte di Microsoft.

Roger ha conseguito un B.S. presso il College of Engineering e un B.A. presso il College of Arts and Sciences della Cornell University. Ha inoltre completato un M.S. alla Stanford University e un M.B.A. alla Harvard Business School.